59 LE RELAZIONI FAMIGLIARI

DocenteGiovanna Ramona Vespasiano
GiornoLunedì  
Orario9.30 – 11.45
PeriodoDal 7.3.2022 al 23.5.2022
SedeLa Porta (€ 40)
ArgomentoPsicologia (max. 60)
PresentazioneTutto quello che c’è da sapere sulle fonti di benessere e le insidie che connotano i rapporti familiari. L’ambiente familiare è il primo ambiente relazionale in cui veniamo immersi e ci accompagna per la maggior parte degli anni della nostra vita. Prima in qualità di figli, poi di compagni, poi di genitori e per ultimo di nonni. È anche l’ambiente in cui cominciamo a scontrarci con le differenze caratteriali degli altri, in cui le convivenze sono forzate in spazi ristretti da cui non è possibile evadere e in cui è impossibile evitarsi. Da queste differenze deriva la maggior parte delle incomprensioni e delle difficoltà relazionali. Perché si discute sempre per le stesse cose? Perché ci sentiamo incompresi in famiglia? Perché i nostri figli non si comportano come vorremmo? Il corso vuole offrire ai partecipanti il modo di disinnescare le tensioni famigliari, comprendendo il modo di pensare dei vari componenti, le loro sensibilità, il loro modo di gestire gli spazi, l’origine delle loro abitudini.  
Tutor 

Calendario

107.03.2022Presentazione del corso e introduzione al concetto di famiglia
214.03.2022La famiglia secondo il punto di vista biologico, psicologico, sociale e giuridico – prima parte  
321.03.2022La famiglia secondo il punto di vista biologico, psicologico, sociale e giuridico – seconda parte  
428.03.2022La famiglia e le sue trasformazioni nell’arco dell’ultimo secolo- prima parte  
504.04.2022La famiglia e le sue trasformazioni nell’arco dell’ultimo secolo- seconda parte  
611.04.2022I legami familiari – modelli teorici a confronto
702.05.2022Le dinamiche familiari e le loro trasformazioni nel tempo: le famiglie “straordinarie”  
809.05.2022Tra “normalità e patologia”: legami funzionali e disfunzionali  
916.05.2022Quali interventi di cura?  
1023.05.2022Vignette cliniche  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *