STEZZANO 103 – E L’OTTAVO GIORNO DIO CREÒ CITTÀ ALTA

Referenti: Rosangela Invernizzi, Maria Teresa Bonacina

Iscrizioni e informazioni:APAS, via XXV Aprile 9/a, tel. 035.4540471, cell. 348.5363320, apas.stezzano@gmail.com, www.centroapas.it, lunedì-venerdì, ore 16-18

DocenteSonia Gervasoni
GiornoMartedì
Orario15.00-17.15
PeriodoDal 18.10.2022 al 06.12.2022 (7 incontri), (€ 28,00)
SedeCascinetto – Centro culturale, via Mascagni 13  
ArgomentoScienze  
PresentazioneUtilizzeremo concetti semplici presi dalla nostra vita quotidiana per capire cosa c’è dietro alle rocce che sorreggono le nostre città e che modellano i monumenti che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni. Scopriremo che nulla è immobile come ci appare ad una occhiata frettolosa, ma che tutto è in continuo movimento verso il proprio destino. Partiremo dalla teoria per giungere ad esempi e immagini a noi famigliari disponibili sul nostro territorio. E, vi assicuro, alla fine vedremo il paesaggio muoversi intorno a noi.  
Tutor     

Calendario

118.10.2022Catastrofi naturali, ma anche no. Nulla di nuovo sotto il sole.
225.10.2022Siamo tutti africani. Paura dei terremoti.
308.11.2022Le nostre rocce sedimentarie.
415.11.2022Per chi non si accontenta. Igneo vuol dire infuocato.
522.11.2022Serie stratigrafica e orogenesi.
629.11.2022Beato sii, mio Signore, per sora acqua.
706.12.2022La Bassa. Cosa c’è in frigorifero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.