56 – FIGURE DI DONNE FORTI E CORAGGIOSE RACCONTATE DA SCRITTRICI ITALIANE E STRANIERE (novità)

DocenteAlessandra Limonta
GiornoVenerdì
Orario15.00 – 17.15   
PeriodoDal 13.01.2023 al 10.02.2023 (5 incontri)
SedeLa Porta (€ 28,00)  
ArgomentoLETTERATURA (max 60)
PresentazioneChe cosa unisce Artemisia Gentileschi, protagonista della pittura del Seicento, ad Ada Lovelace, matematica della prima metà dell’Ottocento che ha posto le basi di un linguaggio di programmazione, sviluppato verso la fine del Novecento, o alla contemporanea Wangari Maathai, attivista e biologa keniota, premio Nobel per la pace nel 2004 per il suo contributo a uno sviluppo sostenibile? Malgrado la diversità di epoca storica, di ambiente e di carattere, un tratto essenziale che accomuna le donne presentate nel corso è il coraggio di ribellarsi alle regole imposte dalla società e dalla cultura del tempo. Ognuna di loro, in vari ambiti, ha saputo contrastare la fragilità della propria condizione di genere e le aggressioni della vita con coraggio, tenacia e resistenza. Queste donne non compaiono nei libri di storia, ma il loro contributo è stato importante nelle scienze, nelle arti e nel cambiamento del nostro modo di pensare.
Tutor 

Calendario 

113.01.2023schiavitù, emigrazione, discriminazione Toni Morrison; Amatissima     Blessing OkoedionAnna Pozzi: Il coraggio della libertà.  Giuseppe Catozzella: Non dirmi che hai paura  Giulia Corsalini:  La lettrice di Cecov Manoori, Ukmina – Lebrun, Stéphanie : Le bambine non esistono    
220.01.2023arte Anna Banti: Artemisia Alexandra Scheiman : Il diario perduto di Frida Kahlon Paltrinieri, Elisa: Tina Modotti   Letizia Battaglia: Mi prendo il mondo ovunque sia. Una vita da fotografa tra impegno civile e bellezza. Monica Dall’Asta: Memorie di una pioniera del cinema . Alice Guy  
327.01.2023Informatica scienza  Massimo Mazzotti :Maria Gaetana Agnesi e il suo mondo : una vita tra scienza e carità Mauro Mercatanti: Ada Lovelace Paola Giovetti: Maria Montessori. Una Biografia  Stefania Podda: Marie Curie Marie Benedict : La diva geniale (Hedy Lamarr)  
403.02.2023impegno politico e sociale Ritanna Armeni: Le streghe della notte Anna Tonelli : Nome di battaglia Estella.  Teresa Noce Dita Kraus: La libraia di Auschwitz Hawa Abdi – Sarah Robbins.: Tener viva la speranza Wangari Maathai: Solo il vento mi piegherà  
510.02.2023scrittrici,  poetesse, giornaliste Gille, Élisabeth: Mirador: Irène Némirovsky, mia madre Caroline Bernard : Il fiore di Parigi  ( Simone de Beauvoir) Maria Grazia Calandrone: Una creatura fatta per la gioia  (Alda Merini) Soriani, Melania: Bly: storia di una ragazza libera che ha cambiato un’epoca Lilli Gruber: La guerra dentro. Martha Gellhorn  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.