71 – LO STRANIERO NELLA TRADIZIONE ANTICA E NELLA CULTURA MODERNA (NOVITA’)

DocenteGian Gabriele Vertova
GiornoMercoledì
Orario15.00 – 17.15
PeriodoDal 15.03.2023 al 12.04.2023 (5 incontri, € 20,00)
SedeLa Porta
ArgomentoSCIENZE SOCIALI (max 60)  
PresentazioneL’esperienza del rapporto con lo straniero si può talvolta presentare secondo la modalità dell’attenzione, anche positiva, per l’insolito, il nuovo o il raro; ad un livello più profondo secondo quella della disponibilità all’incontro, all’integrazione, perfino al meticciato; ma il più delle volte finiamo con il constatare che il rapporto con lo straniero non è altro che espressione della paura che può trasformarsi in ostilità e odio 
Tutor 

Calendario 

115.03.2023Lo “straniero” nella tradizione antica e nella Bibbia
222.03.2023Lo “straniero” in Levi Strauss e in Julia Kristeva
329.03.2023Lo “straniero” in Jabès
405.04.2023“Nella nostra città nessuno è straniero”
512.04.2023“Nella nostra città io sono straniero”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.