73 BIBBIA E LETTERATURA ITALIANA

40,00

23 disponibili

Descrizione

Gian Gabriele Vertova
Giovedì, dal 17 marzo al 26 maggio 2022
ore 9.30-11.45, La Porta (€ 40)

LETTERATURA (max 60)
È un po’ di anni che si ripete che la Bibbia, al pari della cultura classica, svolge la funzione di archetipo letterario e simbolico, di ipertesto della cultura occidentale, ma la mancanza di adeguate conoscenze dei testi ebraici e delle origini cristiane ha determinato una diffusa difficoltà a riconoscere questi fondamenti. Il corso si propone di mettere in luce i temi e le strutture bibliche presenti nella Letteratura italiana, non solo in quella delle origini (Francesco, Jacopone, Dante, Petrarca…), ma anche in quella dell’800 (Leopardi, Manzoni…) e del ‘900, non limitandosi agli autori che hanno indicato la Bibbia come riferimento elettivo fondamentale (Clemente Rebora, David Maria Turoldo, Mario Pomili, Giovanni Testori, Mario Luzi …), ma indagando anche in alcuni autori scelti volutamente fra quelli di solito non identificati come cristiani o religiosi, ma che sono più diffusamente presenti nei manuali e nella definizione dei programmi didattici delle scuole.

Content missing