Le immagini della solidarietà a Bergamo, tra Medioevo e Rinascimento – Daniela Mancia

La politica di solidarietà ad opera delle confraternite di carità, diffusa a Bergamo come altrove nei secoli passati, è testimoniata da un esiguo, ma rappresentativo, numero di testimonianze artistiche e di pubbliche decorazioni, che vi invito ad osservare con me. Un filo rosso, che credevamo spezzato, unisce i bisogni di assistenza di allora ai bisogni contemporanei, come la pandemia ha tanto drammaticamente mostrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.