Borgo rustico di Rusio e chiesetta di S. Giacomo – Castione della Presolana (Valle Seriana)

Continua la serie di brevi video a cura del docente docente Dario Franchi che illustrano alcune mete poco battute ma sorprendenti nelle nostre amate valli.

Architettura della chiesa: sec. XVII con successivi rimaneggiamenti
Arredo e sculture della chiesa: altare sei- settecentesco
La frazione di Rusio, raggiungibile con breve tratto di strada dal centro di Castione (via S. Rocco), è punto di partenza per escursioni nella valle dei Mulini, nota agli amanti della natura per il suo aspetto selvaggio, ma anche agli studiosi per essere stata luogo di ritrovamenti archeologici di insediamenti, tombe e suppellettili dall’età tardo neolitica (3000 – 2500 a. C.) fino all’età romana.
Il borgo è interessante perché, ubicato in bella posizione, è rimasto isolato ed è formato solo da edifici antichi non deturpati da presenze moderne; molte case del borgo sono state conservate e restaurate.
La chiesa
All’inizio dell’abitato, salendo da un ponticello, si incontra la chiesetta di S. Giacomo che all’esterno presenta l’aspetto umile degli oratori seicenteschi, con il tipico portale, due finestre architravate e un affresco dentro una lunetta che rappresenta il Santo.
L’ interno contiene alcuni arredi originali, anche se in condizioni non buone:
• l’altare fantoniano con tabernacolo in legno scolpito e dorato (già nella parrocchiale di Castione), con ai lati del paliotto le figure scolpite forse di S. Alessandro, cui è dedicata la parrocchiale di Castione, e della Vergine);
• il tabernacolo che racchiude piccole statue dipinte di Cristo e Santi, ed è affiancato da due angeli barocchi che reggono i candelabri.
Sopra l’altare una scultura: una Pietà, di gusto popolare ma di buona fattura.
Sulla parete di destra un altarino barocco con angioletti da cui è scomparsa la statua della Vergine.

INFO LOGISTICHE:
Denominazione esatta/insegna: CHIESETTA di S.GIACOMO + BORGO RUSTICO DI RUSIO – Castione della Presolana, loc.Rusio
(consultare anche https://www.valseriana.eu/arte-e-cultura/rusio-e-la-chiesa-di-san-giacomo/ )
Indirizzo esatto: Nella strada provinciale della Valle Seriana, al bivio di Ponte Nossa prendere a destra, per Clusone. Proseguire dopo Clusone in direzione Passo della Presolana. Nella via centrale di Castione, svoltare a sinistra nella strada (segnalata con freccia) per la frazione Rusio.
Per raggiungere il borgo è consigliato lasciare l’auto nell’ampio parcheggio, sulla destra, prima di attraversare il fiume, oppure in quello nei pressi del bar/ristorante “Al Mulino da Romi”, subito dopo l’attraversamento.
Recapito telefonico: non disponibile
Giorno e orari apertura: La Chiesetta di San Giacomo viene aperta da un custode tutti i giorni, dalle 9 alle 19
Costi ingresso: nessun costo per l’ingresso
Dove ritirare chiavi/chi si occupa delgli ingressi: già aperta negli orari, non c’è bisogno di chiedere le chiavi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *