Nuove videolezioni di T.u. e nuovo percorso filosofico a cura del docente Sergio Gabbiadini

Care socie e soci,

accompagnandovi in questo autunno incerto abbiamo deciso di incrementare le videolezioni del giovedì per fornire più varietà e darvi argomenti diversi tra cui scegliere. Questa settimana pubblicheremo una videolezione del docente Angelo Pagani che ci parlerà del romanzo “Resurrezione”(divisa in due parti),continueremo poi con la seconda puntata del ciclo di storie di donne e libertà a cura della docente Alessandra Limonta che ci presenterà il libro “Il gioco di Santa Oca”. Inoltre pubblicheremo la prima delle videolezioni del ciclo “L’antico contemporaneo tra parole e immagini” a cura del docente Fabio Gatti.

Ecco una breve presentazione del programma del docente:

L’antico contemporaneo tra parole e immagini

La fortuna di immagini: da Omero a Ungaretti, dalla letteratura classica alla Bibbia, dalla lingua di campi e di pastori all’etimologie dell’italiano in parole latine. Il Carpe diem in Orazio e la Città eterna di ieri (e di oggi) negli epigrammi di Marziale.

1- “Come le foglie”. La fortuna di un’immagine da Omero a Ungaretti

2- “Polvere e ombra”. La fortuna di un’immagine tra letteratura classica e Bibbia

3-Carpe diem. Il tempo in Orazio

4- Città eterna. La Roma di ieri (e di oggi) negli epigrammi di Marziale (estensibile su due lezioni)

5- Lingua di campi e di pastori. Etimologie dell’italiano in parole latine

Tutte le videolezioni finora pubblicate sono fruibili gratuitamente nella sezione VIDEOLEZIONI del nostro sito (qui il link diretto alla pagina:https://www.terzauniversita.it/videolezioni/)

Abbiamo inoltre pubblicato sul nostro sito nella sezione CORSI, le dispense di Filosofia applicata del docente Sergio Gabbiadini che ha costruito un percorso filosofico coinvolgendo i più grandi maestri della filosofia contemporanea (qui il link diretto alla pagina:https://www.terzauniversita.it/category/corsi/filosofia/)

Ecco una breve presentazione del percorso a cura del docente:

Nella difficoltà a disporre di incontri fisici, possono aiutarci spazi virtuali per “brevi” scambi di sguardi e pensiero con filosofi contemporanei (sono dieci e si sono già presentati) che intendono la filosofia come cura: articolano problemi e si rivelano guide appassionate alla comprensione dei tempi presenti. Verranno presentate in queste dispense pagine d’autore, direzioni d’analisi e schede di orientamento in concetti”

Speriamo che come sempre possiate accogliere calorosamente le nostre proposte,

Lo staff di T.u.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.